XXI secolo

Le assurdita' piu' interessanti di questo importante periodo storico - un posto come un altro per pontificare o divagare indisturbato
pagina creata da admin il Ven 19 Maggio, 2006 08:11 CET
Last post Dom 23 Oct, 2011 11:59 CET
(251 Messaggi | 15567 Visite | Attività=2.00)
Cerca:
By rdo il Dom 11 Jun, 2006 20:08 CET

Go-kart con la targa in Polonia

http://www.terytorium126p.fora.pl/index.php
In Polonia si fa extreme tuning... a modo proprio. Le piccole 126, da sempre prodotte in quella nazione, ne fanno di tutti i colori! Con Google Video, cercando 126p (polski) se ne vedono delle belle!
By rdo il Dom 11 Jun, 2006 19:29 CET

Nulla si crea e nulla si distrugge

Rassegna di anacronismi sparsi.

  • Festeggiati i settant'anni dello show Sentieri. Pare infatti che la soap opera sia nata come show radiofonico. E dura, e dura, e dura... niente dura di piu'...


  • Ma che belle Alfasud!


Renault Megane, prima serie


Seat Leon, prima serie


  • Ma che bella Lancia Fulvia Coupe'!

Mercedes SLK

La proposta del 2003 del centro stile Fiat/Lancia. Peccato solo che rimanga un prototipo.



By rdo il Ven 26 Maggio, 2006 21:45 CET

Identita' rubata?

Ebbene si', mentre sto pensando a qualche idea per il sito, stasera, sto ascoltando musica giapponese. Signori musicisti italiani, europei, americani, occidentali in genere, e' ora di svegliarsi: questi ci stanno facendo il proverbiale mazzo. Mentre a Sanremo ogni anno si canta cuore e amore tirato fuori dalla solita cantina dove si sono lasciati appesi i salami, questi qui non solo ci copiano, noi occidentali, ma riescono anche da un pezzo ad essere molto piu' bravi di noi. Tutto questo si deve ad uno studio e ad uno sforzo che, con sommo rammarico di chi ancora ama la musica di una certa qualita', non sembrano piu' far parte del nostro repertorio. Ce lo dimostrano anche, ma non soltanto, con il modo in cui "condiscono" i cartoni animati piu' recenti. Qui qualche "perla", citata piu' o meno a memoria.

  • Il pop angloamericano piu' movimentato e gioioso, nel quale si vede il meglio della "nostra" storia, soprattutto la fine degli Anni Sessanta, esce dalle voci e dalle mani dei Pizzicato Five. Meno male che almeno in Italia ci sono rimasti i Dirotta Su Cuba, che quando hanno voglia tentano di fare qualcosa del genere, e i Delta Vu, che hanno attualizzato in stile high-tech estremo vecchi motivi degni di continuare ad essere ascoltati. Non e' proprio la stessa cosa, ma molto meglio di niente; soprattutto per i Delta Vu, che hanno fatto di una qualita' timbrica particolarmente ricercata il loro marchio di fabbrica.
  • Yoko Kanno ha sfornato, tra i vari generi quasi tutti rigorosamente occidentali, parecchio jazz davvero trascinante, nella forma delle colonne sonore dell'anime Cowboy Bebop: due pezzi per tutti l'apertura Tank! e il sottofondo Rush.
  • Le colonne sonore meglio riuscite dell'intera televisione (non sto scherzando), in termini di espressivita', sono quelle degli anime Neon Genesis Evangelion. Tra le tante meritano di essere sicuramente citate il tema solenne dell'ascesa dei grattacieli di Neo Tokyo III; il laborioso sottofondo della prima attivazione dell'EVA-01; quello dell'attivazione in mare dell'EVA-02, fenomenale nella sua apparente semplicita'. Il tema denominato Decisive Battle, poi, apre con un ritmo usato da John Barry per 007 e sviluppa la tematica del combattimento in modo del tutto inaspettato, con un sapore che ricorda la Spagna e il Messico. Il tema dell'EVA-00 (quello dell'incidente nella prima attivazione con Rei a bordo, poi ripreso accelerato in tutte le situazioni di Berserk) e' un evidente omaggio in musica al cinema in bianco e nero, in particolare a quello dell'orrore.
  • Sempre da Evangelion, la sequenza del combattimento sincronizzato a ritmo di musica da balletto in Both of you, dance like you want to win merita di essere ricordata tra le piu' belle che l'industria dell'intrattenimento abbia mai creato. Puo' stare comodamente, a mio avviso, giusto un gradino sotto la famosa sequenza del Danubio Blu in 2001 di Kubrick. Proprio come allora, nessuno aveva fatto mai niente del genere prima. E non era un problema di tecnologia, soltanto di idee: bastava pensarci.
Va detto, a onor del vero, che Hollywood ha recentemente sparato una bordata di grosso calibro piazzando coraggiosamente il Dies Irae nell'apertura del film X-Men 2, in una sequenza veramente esaltante.
  • Mystic Eyes, la colonna sonora di coda dell'anime I cieli di Escaflowne, ha tutte le caratteristiche sonore di un pezzo di Michael Jackson. Solo che la voce dell'interprete e' meno aggressiva e, forse, addirittura piu' piacevole e meglio amalgamata con la parte strumentale.

Una volta eravamo capaci anche noi. E oggi, letteralmente, ce le suonano. Avremo capito o no? Francamente, non mi dispiace per niente che i giapponesi siano diventati cosi' bravi. Pero' il disagio rimane: vorrei ascoltarne di piu', di musica cosi'. Devo continuare a cercarla solo la'?
By rdo il Mar 23 Maggio, 2006 21:09 CET

Non ci sono piu' i ladri di una volta

Dicono a volte che la realta' supera la piu' sfrenata delle fantasie. Com'e' vero.


Qualche tempo fa: ladri d'appartamento, lasciandosi prendere dall'entusiasmo, brindano sul posto per celebrare il colpo e lasciano impronte digitali sui bicchieri, ovunque. Presi.

Qualche tempo dopo: un ladro si perde il portafoglio (con soldi e documenti dentro) sul luogo del furto. Preso.

Di oggi la notizia di un altro tentativo fallito. Stavolta il ladro di turno voleva entrare dal camino, finendo pero' incastrato nel medesimo. Il compare, che faceva da palo, dovette chiamare aiuto. Presi.

Fuori concorso: lo scassinatore nevrotico che qualche tempo fa entrava negli appartamenti per riordinarli, senza rubare nulla. Preso, ma condannato solo per violazione di domicilio.
By rdo il Mar 23 Maggio, 2006 18:43 CET

Facendo due conti

Da un rapido controllo, sembra che sia possibile vedere, anche se non spesso quanto prima, in televisione...

  • Mike Bongiorno
  • Pippo Baudo
  • Raffaella Carra'
  • Al Bano
  • Gigliola Cinquetti
  • Adriano Celentano
  • i Pooh
e altri.

Ora... in che anno avete detto che siamo??
By rdo il Ven 19 Maggio, 2006 08:16 CET

Il Niente venduto all'asta

Per protesta contro gli imbrogli nelle aste online.
http://punto-informatico.it/p.asp?id=1491078&r=PI
Chissa' cosa ne penserebbe il Conestabile Odo, il cui nome completo, Odo Ital, in lingua Cardassiana significa "niente".
By rdo il Ven 19 Maggio, 2006 08:12 CET

Comportamenti aberranti degli studenti italiani

http://www.notadisciplinare.it/
First Page Prev PagePagina: 25/25
1 22 23 24 25

Menu