Send blog post

Send post to this addresses

List of email addresses separated by commas
E' un gran Dieci-Quattro!
Posted by rdo on Gio 06 Maggio, 2010 13:51 CET
Ubuntu Lucid Lynx, ovvero la versione 10.04 LTS, ovvero quella "Long Term Support" ufficialmente viva fino al 2013, ha gia' i guai suoi.

  • Molte applicazioni hanno una integrazione con GNOME "rotta" (broken), col risultato che, non potendo usare il proxy di GNOME, non ne usano alcuno. Per reti protette in maniera meno che banale, e' un problema bloccante.
  • Su alcuni sistemi con video i810/815 si e' gia' verificato un malfunzionamento nella visualizzazione della progress bar durante le operazioni sui file. La finestra viene disegnata, ma vuota. Nel caso di copie di dimensioni rilevanti cio' e' molesto perche' impedisce totalmente di leggere i tempi di completamento; si puo' comunque andare "a memoria" e interrompere la copia cliccando dove dovrebbe esserci il pulsante apposito, in prossimita' del bordo destro. Ovviamente, in caso di copie multiple non si sa quale si va a terminare. :-S
  • I dialog di installazione della versione per netbook sono troppo grossi e, sul netbook per eccellenza, primo della sua classe, ovvero l'ASUS eeePC701, alcuni pulsanti finiscono nascosti (versioni alpha, beta) o seminascosti (definitiva, si vede solo il bordo e si deve andare "a memoria").
  • C'e' un grosso problema con Tasksel, che mostra tra i vari pacchetti installabili un grosso lotto di font; selezionandolo si riesce a far fallire aptitude con codice d'uscita 100, qualsiasi cosa cio' voglia dire (probabilmente, che i pacchetti da installare sono troppi, oppure che ce n'e' qualcuno col nome balengo, magari in Unicode). Il problema sembra coinvolgere tanto la versione desktop quanto quella server, dato che i componenti coinvolti sono comuni a entrambe.
  • Dalla versione Beta fino alla definitiva compresa, ho personalmente incontrato notevoli problemi nell'usare l'installer grafico (desktop-i386; dopo averlo selezionato, semplicemente non si sa quando parte, il sistema sembra fermo a fare nulla); al suo posto, uso quello testuale (alternate-i386) cioe' un diverso CD. Sui PC piu' recenti sembra non succedere.
  • E' molto bello avere PlayOnLinux finalmente incluso nella distribuzione ufficiale; se, pero', l'installazione di un qualsiasi programma non richiedesse di chiudere entrambe le finestre di PlayOnLinux (quella principale e il selettore dei nuovi programmi) solo per avviarsi, sarebbe anche molto meglio.


Permalink (referenced by: Messaggi references: Messaggi) Stampa email this post

Menu