Protocollo SIRDO 9206 531d bc34 da63 ee43 c086 - riservato Direttore e assistenti
SOMMARIO:
Questo file descrive una organizzazione segreta con ramificazioni ancora inesplorate. Questo materiale non deve essere mostrato a personale governativo.



NOME COMPLETO: Setta satirica dei Testimoni dell'Ottavo Giorno

DESCRIZIONE: Setta post-cristiana che predica che l'Apocalisse c'e' gia' stato e che non ce ne siamo nemmeno accorti.

DOTTRINA:
La condanna per l'Umanita' dopo l'Apocalisse (che sarebbe cominciato il 7 Giugno 1936, data di nascita di Pippo Baudo) consiste in uno sconvolgimento totale del Tempo, con l'occasionale comparsa di un Ottavo Giorno della settimana: il PORCODI'. Tale giorno "virtuale" puo' ricadere su qualunque altro giorno in maniera non prevedibile, sovrapponendosi ad esso. Cio' costituisce il principale evento mistico degli Adepti, i quali spesso escono dall'esperienza completamente stravolti. Esiste un ramo eretico della setta, molto meno numeroso e detto del Giorno Dell'Illusione dagli "ortodossi", secondo il quale il giorno si chiamerebbe Vaccadi' e non sarebbe poi cosi' tremendo come si dice. Tutti gli Adepti del Giorno Dell'Illusione sono stati espulsi dai ranghi della setta in un evento noto come La Grande Evacuazione. Privati del proprio prestigio e del proprio potere, oggi vivono una vita quasi normale.

TESTI SACRI:
L'unico frammento rimasto dei Rotoli del Gran Porco, scritti su carta igienica da un anonimo profeta morto dopo tre giorni e tre notti di dissenteria, recita cosi':
"E il cielo si riempira' di suini di ogni grandezza, e non ci sara' scampo quando il suino precipitera' su di te, e non vi sara' tetto che potra' ripararti ne' forza che potra' sconfiggere o deviare la sua inarrestabile caduta. Temerai quindi il suino, quando vedrai la sua ombra incombere sopra di te."
Uno dei dogmi della setta, rivelato da uno dei primi sacerdoti del culto, e' interpretazione di quanto sopra e recita che "Un suino non cadra' mai dove ce n'e' un altro". Per tentare l'esegesi del testo nel modo piu' completo e dedurne una cosa del genere bisogna essere in un raro stato di estasi mistica: praticamente, sull'orlo del coma etilico. Corre voce che gli adepti della setta, in ossequio a tale dogma, facciano delle porcate per proteggersi e che in cio' riescano a superare tutti quanti, satanisti compresi.

RITUALI:
Gli Adepti, Testimoni e non, piangono sulle rispettive miserie in un luogo chiamato Buco del Culto. Il Buco e' sempre un posto lugubre e umido, che viene consacrato adornandolo di poster di gente impegnata in atti osceni. I Testimoni giudicano in tale luogo le esperienze vissute dagli Adepti di grado inferiore. Se tre Testimoni concordano sull'autenticita' di un Porcodi', l'Adepto sale egli stesso al rango di Testimone e viene iniziato a potentissime pratiche segrete, come quella che permette di evitare che suonino il telefono o il campanello di casa mentre si e' nella vasca da bagno. Ulteriori avanzamenti di grado sono noti ma non documentati: i segreti, infatti, sono stati finora talmente ben protetti che non esiste alcuna documentazione scritta delle esatte gerarchie della setta. Il suo immenso potere, comunque, pervade il mondo reale in numerose forme: c'e' chi tenta di entrarvi solo per cercare di diminuire i consumi di carburante della propria automobile.

TRACCE NEL MONDO DELL'ARTE:
  • Fernando Botero (che con i suoi quadri di statuaria pesantezza ha dato alla forma suina una dignita' mai vista prima)
  • l'opera omnia di Tinto Brass
  • gli ultimi film dei Vanzina

ADEPTI (mai confermati ufficialmente):
  • i designer della Multipla (sia quella "classica" che la nuova)
  • numerosi funzionari in rispettabili istituzioni economiche e finanziarie (una fonte di livello elevato avrebbe addirittura detto "gli Illuminati ci fanno una pippa")



Created by rdo. Last Modification: Sunday 02 Luglio, 2006 17:57:36 CET by rdo.
The original document is available at http://yashi.ma.cx/wiki/tiki-index.php?page=veritarivelata